Enter your keyword

COMUNICATO STAMPA 10 LUGLIO 2014

COMUNICATO STAMPA 10 LUGLIO 2014

COMUNICATO STAMPA 10 LUGLIO 2014

COMUNICATO STAMPA La Firenze Parcheggi S.p.A., sempre attiva nella costante ricerca di soluzioni che, anche avvalendosi di nuove tecnologie, forniscano risposte il più adeguate possibili alle esigenze di tutti i fruitori dei parcheggi ed, in particolar modo, a quelle provenienti da coloro ai quali è dovuta maggiore attenzione, comunica che, grazie anche all’interessamento collaborativo del Comune di Firenze, da oggi è utilizzabile una nuova procedura che consente a tutti i disabili in possesso del CUDE (certificato unico disabili europeo), di poter accedere ai parcheggi FIPARK ed utilizzare gratuitamente, se disponibili, gli stalli riservati delimitati in colore giallo, utilizzando esclusivamente il suddetto certificato, così come era stato richiesto da alcuni di essi. Di seguito si illustra la nuova procedura: 1) Sulla colonna di ingresso, dove è presente la barriera, è installato un pulsante con una freccia che lo indica ed il simbolo i (informazioni), oltre alla fotografia di un CUDE. 2) Il disabile interessato a parcheggiare l’auto nella struttura dovrà premere il pulsante come sopra indicato. ATTENZIONE: NON DOVRA’ PREMERE IL PULSANTE PER IL RITIRO DEL TICKET ORDINARIO DI ACCESSO AL PARCHEGGIO. 3) L’operatore risponderà alla chiamata chiedendo al disabile di fornire tutti gli elementi contenuti nel CUDE. 4) Il sistema in automatico, qualora vi siano stalli disponibili alla sosta per le auto dei disabili, rilascerà all’operatore un codice che lo stesso digiterà ed il sistema emetterà alla colonna d’ingresso un ticket valido per la sosta gratuita. 5) Il disabile ritirerà allora il ticket emesso dalla colonna e la barriera si aprirà per consentire l’accesso e la sosta gratuita. 6) Qualora non vi sia la disponibilità di stalli riservati alle auto dei disabili sul display della colonna apparirà la scritta “disabili occupato/full”, in tal caso il disabile potrà ritirare il ticket generico premendo il pulsante apposito, questo ticket gli consentirà di uscire dal parcheggio entro 15 minuti ovvero sostare a pagamento. Ricordiamo che, per i disabili che ne facciano richiesta, sono sempre a disposizione le tessere speciali che consentono l’accesso ai parcheggi senza alcun intervento da parte dell’operatore. Ad oggi ne sono state consegnate circa 2.000. La procedura per la richiesta delle tessere speciali è riportata sul sito web della società e sul sito web del Comune di Firenze nella pagina TURISMO ACCESSIBILE. Firenze, 10 luglio 2014

Download Disponibili

FileDescrizioneAggiunto in dataDim.Download
pdf comunicato_stampa_10_07_14dicembre 21, 2016 11:33 am 16 KB 81