Enter your keyword

DIMISSIONI DI ALESSANDRO LO PRESTI DALLA PRESIDENZA DI FIRENZE PARCHEGGI

DIMISSIONI DI ALESSANDRO LO PRESTI DALLA PRESIDENZA DI FIRENZE PARCHEGGI

DIMISSIONI DI ALESSANDRO LO PRESTI DALLA PRESIDENZA DI FIRENZE PARCHEGGI

Comunicato stampa, Firenze 27 novembre 2009

A seguito della sua candidatura alle primarie del PD per il Consiglio regionale della Toscana, che si terranno il 13 dicembre prossimo, Alessandro Lo Presti ha rimesso il suo mandato di Presidente di Firenze Parcheggi nelle mani del Sindaco, Matteo Renzi.

“Queste dimissioni sono un atto di coerenza politica”- ha dichiarato Lo Presti quest’oggi nel corso di una conferenza stampa.

La stampa locale aveva riportato negli ultimi giorni gli imbarazzi di Palazzo Vecchio di fronte alla candidatura alle regionali di chi ricoprisse incarichi ai vertici di società partecipate dal Comune. In questo clima è maturata la sua decisione.
“Ho avuto un cordiale colloquio ieri sera con Matteo Renzi e terrò l’ultimo Consiglio di Amministrazione la prossima settimana per formalizzare le dimissioni”, ha spiegato Lo presti che è giunto alla conclusione di quella che ha definito l’esperienza più difficile e formativa della sua carriera.
Il bilancio del suo mandato a Firenze Parcheggi, iniziato nel 2007, resta comunque positivo. “Sono entrato con la tempesta e lascio la quiete, e per il prossimo anno perfino il sereno” -.ha detto Lo Presti – “questi due anni sono stati i più complicati nella storia della società. Ricordiamo che il bilancio del 2008 si era chiuso con un disavanzo di circa 700 mila euro. In questi mesi abbiamo lavorato per raggiungere l’obiettivo di chiudere il 2009 in pareggio. Un’eredità che consentirà a chi mi succederà di avere risultati positivi il prossimo anno, anche grazie al conseguimento di consistenti riduzioni dei canoni di Firenze Parcheggi a Firenze Mobilità.
Ringrazio tutti i consiglieri che si sono succeduti alla guida di Firenze Parcheggi e in particolare l’amministratore delegato Piero Certosi e la Vice Presidente Donata Cappelli”.

Valérie Pizzera
Ufficio  Stampa Firenze Parcheggi S.p.A.
valerie_p@libero.it